Istituto

LA NOSTRA STORIA

La storia del 5° Circolo Didattico ha inizio nei primi anni ’80, quando nel Quartiere Scampia comincia la costruzione dei nuovi insediamenti abitativi sia popolari che di edilizia privata, in seguito al crescente bisogno di abitazioni che richiede la città di Napoli. La sede centrale del Circolo è in via F.lli Cervi e serve le abitazioni popolari del lotto 6W e del Parco dei Ciliegi. E’ una scuola dal nome atipico “Aule mobili”, costruita per durare alcuni anni, il tempo necessario per la costruzione di nuovi e più stabili edifici scolastici. Purtroppo la necessità di abitazioni, dovuta anche al recente terremoto del novembre 1980, non rende possibile la costruzione delle nuove scuole. Nel frattempo i sette edifici popolari, denominati “Vele” sono stati assegnati ad oltre mille famiglie provenienti da ogni parte della città e per alcuni anni i bambini raggiungono la sede di Via Fratelli Cervi con autobus di una ditta privata a carico del Comune. Poco tempo dopo alla Direzione del 5° Circolo vengono ulteriormente assegnati gli edifici di Scuola Materna ed Elementare adiacenti al Parco Fiorito in Viale della Resistenza, Lotto 11K . Nel 1985 il” Plesso 11k” diviene la sede centrale del Circolo.

In pochi anni il numero di alunni è talmente alto che diventa necessario costruire in fretta le nuove scuole e tra queste quella di Via Labriola al Lotto 10 H , che viene assegnata al nostro Circolo nel 1987 diventando la sede Centrale. Accanto al “Plesso 10H” vi è la sede della Scuola Media “Virgilio IV” che è una delle quattro Scuole Medie del quartiere denominate, con poca fantasia, tutte “Virgilio”, dalla I alla IV.

Nel 1995 la Direzione Didattica ritorna al “Plesso 11K” di Viale della Resistenza, che risulta una struttura migliore e più sicura di quella in assemblato pesante del “Plesso 10H”.

Nel 1998 viene assegnata al Circolo una nuova sede di Scuola dell’Infanzia in Via Fratelli Cervi, Lotto U, “Plesso Lotto U”. Successivamente un nuovo edificio, costruito tra i Plessi di Scuola dell’Infanzia 6W e 6W bis di Via Fratelli Cervi, viene assegnato al nostro Circolo in sostituzione delle vecchie “Aule Mobili” che sono diventate sempre meno agibili, con continue infiltrazioni di acqua piovana, senza palestra e laboratori. Il nuovo edificio verrà denominato “Plesso 6W” acquisendo l’intitolazione dell’adiacente Plesso di Scuola dell’Infanzia che, in seguito alla crescente affluenza di alunni, che arrivano prevalentemente dai nuovi edifici del limitrofo Comune di Melito, diventerà sede di Scuola Primaria: ”Il Plessetto”.

Il “Plesso 10H” verrà assegnato alla Scuola Media “Virgilio IV” diventando uno dei primi Istituti Comprensivi del quartiere.

Per far fronte al degrado in cui versano le Vele, il Comune di Napoli prevede nel 1996 un piano edilizio per la costruzione di abitazioni sostitutive nel quartiere con edifici a maggiore vivibilità, anche con lo scopo di dare una veste nuova ad una zona della città che versa in condizioni di forte disagio sociale. La speranza è che si riesca a dare una nuova immagine al territorio sia dal punto di vista urbanistico che commerciale.

Nel 2001 vengono abbattute tre delle sette Vele che si trovano accanto alla sede centrale e inizia ad essere costruita la sede della facoltà di “Scienze infermieristiche” del II Policlinico. Ad oggi l’edificio non è ancora terminato.

L’intitolazione ad Eugenio Montale arriva alla fine degli anni ’90 e incomincia a dare una nuova identità alla nostra Scuola, processo completato nel 2012 con l’assegnazione di nuovi nomi anche ai plessi del Circolo, evitando così l’anonimità di chiamarci con le sigle dei Lotti.

Attualmente la nostra Scuola è composta da tre plessi di Scuola dell’Infanzia e due plessi di Scuola Primaria dislocati tra via Fratelli Cervi e Viale della Resistenza; la platea risulta essere ancora molto numerosa, toccando quasi i mille alunni e, per tale motivo, non abbiamo subito alcun dimensionamento e siamo ancora uno dei pochi Circoli Didattici della città.

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network. Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Chiudi